LA BUNDESWEHR RITIRA GLI ELICOTTERI "BELL UH-1D" DOPO 53 ANNI DI SERVIZIO

 

BERLINO - Le forze armate tedesche, Bundeswehr, hanno ufficialmente ritirato l’elicottero Bell UH-1D dopo oltre 53 anni di servizio. 12 aprile 2021, l’elicottero UH-1D del servizio di ricerca e soccorso della Bundeswehr ha sorvolato Holzdorf per l’ultima volta durante la cerimonia di ritiro dal servizio dell’elicottero alla presenza del ministro della Difesa Annegret Kramp-Karrenbauer.

 

Dal 1968, la Bundeswehr ha gradualmente acquistato 340 UH-D1, e per quasi mezzo secolo, il suono caratteristico dell’elicottero SAR Bell UH-1D della Bundeswehr ha riecheggiato nei cieli della Germania. Gli elicotteri sono stati utilizzati per il trasporto passeggeri, per combattere gli incendi boschivi, le inondazioni e per i servizi di ricerca e soccorso (SAR).

 

Gli anziani Bell UH-1D sono stati sostituiti dai nuovi elicotteri Airbus Helicopters H145 LUH SAR (Light Utility Helicopter Search and Rescue). L’H145M, la versione militare dell’H145, è un elicottero leggero bimotore già abbondantemente collaudato che è stato consegnato per la prima volta alla Bundeswehr nel 2015 e da allora è stato ordinato anche da Serbia, Ungheria, Thailandia e Lussemburgo.

 

La disponibilità alla missione degli H145M già in servizio è superiore al 95%. Gli elicotteri H145 LUH SAR sono dotati di telecamere ad alte prestazioni, proiettori, sistemi di localizzazione di segnalatori di emergenza, una suite completa di apparecchiature mediche, verricello di salvataggio e ganci di carico che possono essere utilizzati ad esempio per le benne antincendio.

 

Tutte e sette le macchine Airbus ordinate sono state consegnate all’esercito tedesco e l’addestramento di tutti i primi 51 piloti è stato completato prima del Natale dello scorso anno. Nel 2021, l’attenzione sarà rivolta alla professionalizzazione degli equipaggi e all’espansione delle loro capacità di volo in montagna.

 

Il Bell UH-1D potrà essere ancora essere visto volare sopra la Germania fino alla fine di giugno 2021 con un elicottero “special color” che poi sarà esposto e potrà essere ammirato solo nel museo degli elicotteri di Bückeburg.

***

(Aviation Report)