LA CINA HA SCELTO 18 ASTRONAUTI DI RISERVA PER LA STAZIONE SPAZIALE

 

PECHINO - China Manned Space Agency sta approntando il programma spaziale cinese partendo da un gruppo di 18 astronauti “di riserva”. Questi astronauti, 17 uomini ed una donna, sono stati selezionati tra 2500 cosmonauti. Si tratta di piloti di navicelle spaziali, ingegneri di volo, esperti di carico e altro.

Gli obiettivi conseguiti nel corso della missione, poi, serviranno per operazioni future e per perfezionare il funzionamento delle strutture in orbita.

La stazione orbitante dovrebbe essere ultimata nel 2022 e rimarrà operativa per dieci anni, sempre ad altitudini comprese tra i 340 ed i 450 chilometri. Il modulo centrale ha già un nome, “Tianhe”: si tratta del veicolo spaziale più grande di tutta la Cina e senza dubbio il più ambizioso.