ITALIA: ORDINI PER OTTO ELICOTTERI AW-139 (GUARDIA COSTIERA E GDF)

ROMA - Leonardo Finmeccanica ha annunciato nuovi ordini per l'elicottero bimotore intermedio AW-139 destinato a missioni di pubblica utilità e sicurezza in Italia. Le otto unità sono valutate circa 112 milioni di Euro.

La Guardia costiera italiana ha firmato un contratto per due unità da destinare a missioni di ricerca e soccorso, con consegne da completarsi entro la fine del 2018. La Guardia di Finanza ha ordinato sei AW-139 per svolgere missioni di pattugliamento, con consegne entro il 2020.
Al completamento delle consegne i due operatori disporranno di una flotta di 14 elicotteri AW-139 ciascuno, permettendo un ulteriore miglioramento delle loro capacità operative ed un efficientamento della logistica, sostituendo al tempo stesso gli obsoleti AB-412.
La Guardia costiera italiana ha recentemente raggiunto il traguardo delle 10.000 ore di volo con la flotta di AW-139, salvando numerose vite umane e fornendo prove della validità della partnership con Leonardo.
La Guardia di Finanza ha utilizzato i suoi AW-139 per svolgere un’ampia gamma di ruoli su tutto il territorio nazionale, con missioni di pattugliamento e ricognizione in aree montuose e marittime, nonché per missioni di pubblica sicurezza e ricerca e soccorso.