PER LUKE AIR SECONDO A330 SU LUNGO RAGGIO

ROMA - Il primo aereo era arrivato da Qatar Airways. Il secondo A330, prima di vestire la maglia gialloblu voluta da Luca Patanè per la sua Luke Air, ha portato i colori di Air Italy (che, guarda caso, ha in Qatar Airways l’azionista con il 49 per cento delle quote).

Prosegue spedito il piano del presidente di Uvet per il rinnovamento della sua compagnia aerea, con il passaggio da Blue Panorama a Luke Air per rinnovare l’immagine del vettore e portare sul mercato un brand rinnovato anche nella tipologia dell’offerta (con l’inclusione della classe business per il lungo raggio), oltre che del brand.
Il secondo A330, tornato al lessor dopo avere fatto parte della flotta di Air Italy, è ora partito alla volta di Dublino dove, come già avvenuto per il suo predecessore, subirà le operazioni di riverniciatura. Terminata questa fase ci sarà il decollo in direzione di Napoli, dove l’aereo subirà la r iconfigurazione che prevede l’inserimento di 12 posti per la business class. L’obiettivo è di avere quindi almeno due mezzi pronti per la prossima stagione estiva e fare partire la nuova avventura.

(TTGItalia)