ADELAIDE SEMPRE PIÙ "HUB" INTERNAZIONALE

ADELAIDE - Adelaide sempre più hub di traffico internazionale. Nel dettaglio, sono 52.500 i passeggeri internazionali che hanno viaggiato in aereo da e per Adelaide da giugno 2017 a giugno 2018, segnando un incremento del 5,5% rispetto all'anno precedente. Il più grande aumento in entrata mai rilevato, con il mercato cinese e i suoi 11.000 arrivi a giocare il ruolo di protagonista.

Il maggiore aumento di passeggeri in uscita è stato, invece, segnalato verso le Isole Fiji con circa 8.000 turisti in arrivo dal South Australia grazie al nuovo servizio aereo diretto di Fiji Airways per Nadi.

L’aumento dei numeri dell’Aeroporto di Adelaide coincide anche con l’incremento dei voli diretti per Doha (Qatar Airways), Guangzhou (China Southern), Singapore (Singapore Airlines), Bali (Jetstar) e Auckland (Air New Zealand). Anche Malaysia Airlines e Cathay Pacific hanno annunciato aumenti di servizio nella seconda metà del 2018. Il mese scorso è stata avviata un’espansione del terminal principale dell’aeroporto del valore di 165 milioni di dollari australiani, per migliorare significativamente l'esperienza di arrivo e partenza dei passeggeri internazionali. La superficie complessiva del terminal sarà aumentata di 16.500 metri quadrati, con l’area dedicata ai negozi che sarà aumentata di oltre l’80%. Il progetto dovrebbe essere portato a completamento nel 2021 e rappresenta la più grande ristrutturazione mai vissuta dall’Aeroporto sin dalla sua apertura nel 2005.